Ampliamento dei contenuti del Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) per la ricognizione di dati ambientali.

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMATTM - MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Codice37
Anno di riferimento2014
TitoloAmpliamento dei contenuti del Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) per la ricognizione di dati ambientali.
DescrizioneImplementare il Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) su ulteriori attività di monitoraggio ambientale (PSTA) al fine di costituire un sistema informativo integrato che controlli in tempo reale il grado di sfruttamento del suolo, i prelievi delle acque e la loro ricostituzione ottimizzandone l'uso e sviluppando un'azione preventiva contro la siccità e la desertificazione.
Missione018 – Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell'ambiente
Programma012 – Tutela e conservazione del territorio e delle risorse idriche, trattamento e smaltimento rifiuti, bonifiche
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E DELLE ACQUE
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 1.028.487,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 1.028.618,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 1.023.579,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Priorità n.2 GESTIONE RISORSE IDRICHE E USO DEL TERRITORIO
Codice7
TitoloPriorità n.2 GESTIONE RISORSE IDRICHE E USO DEL TERRITORIO
DescrizionePromuovere la piena attuazione del sistema integrato di governo delle risorse acqua e suolo. Attuare l¿AdP con le Regioni per gli interventi straordinari sul rischio idrogeologico, anche in successiva fase di monitoraggio e controllo risultati, in raccordo con Ispettorato Generale. Supportare Regioni e Autorità di Bacino, per adempimenti prescritti dalla direttiva 2007/60/CE e fornire indirizzi per la redazione delle mappe di pericolosità e rischio alluvioni. Potenziare interventi integrati volti al raggiungimento degli obiettivi di tutela dei corpi idrici. Approvare i piani di gestione dei distretti idrografici per un corretto uso della risorsa idrica. Supportare il processo di revisione normativa e di innalzamento dei livelli di servizio all¿utenza, dopo la soppressione degli ATO e il trasferimento delle competenze ad altri organismi regionali.
Anno di riferimento2014

Indicatori

% territorio nazionale mappato
Anno di riferimento2014
Codice37.4
Titolo% territorio nazionale mappato
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico37 – Ampliamento dei contenuti del Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) per la ricognizione di dati ambientali.
Unità di misuraKmq
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolorilievi radar di alta precisione (sistema LIDAR) finalizzata alla prevenzione del rischio idrogeologico, riferiti al procedimento di acquisizione servizi 2014/2016
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno50,00%
Target secondo anno45,00%
Target terzo anno5,00%
Note
Data di approvazione
% dell'icremento della copertura del territorio nazionale mappato
Anno di riferimento2014
Codice37.5
Titolo% dell'icremento della copertura del territorio nazionale mappato
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico37 – Ampliamento dei contenuti del Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) per la ricognizione di dati ambientali.
Unità di misurakmq
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolorilievi radar di alta prcisione (sistema LIDAR) finalizzati alla prevenzione del rischio idrogeologico
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno45,00%
Target secondo anno5,00%
Target terzo anno5,00%
Note
Data di approvazione
numero di richieste dati sul territorio mappato da parte di soggetti pubblici / privati
Anno di riferimento2014
Codice37.6
Titolonumero di richieste dati sul territorio mappato da parte di soggetti pubblici / privati
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico37 – Ampliamento dei contenuti del Piano Straordinario di Telerilevamento (PST) per la ricognizione di dati ambientali.
Unità di misuraquantitativa
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolonumero richieste pervenute
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno120,00
Target secondo anno140,00
Target terzo anno150,00
Note
Data di approvazione