Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Sorveglianza del mercato delle apparecchiature radio e degli apparati terminali di telecomunicazioni ai sensi del D. Lg.vo 269/2001. Collaudo e ispezione delle stazioni radio a bordo delle imbarcazioni

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice316
Anno di riferimento2014
TitoloSorveglianza del mercato delle apparecchiature radio e degli apparati terminali di telecomunicazioni ai sensi del D. Lg.vo 269/2001. Collaudo e ispezione delle stazioni radio a bordo delle imbarcazioni
DescrizioneL'attività viene posta in essere dagli Ispettorati territoriali. La sorveglianza del mercato delle apparecchiature radio e degli apparati terminali di telecomunicazioni ai sensi del D. Lg.vo 269/2001 viene effettuata mediante la verifica, anche in collaborazione con le forze di polizia, della rispondenza degli apparati TLC in libera vendita e/o importati alla normativa vigente. L'attività di collaudo e ispezioni a bordo delle imbarcazioni prevede il rilascio delle relative prescrizioni.
Missione015 – Comunicazioni
Programma005 – Pianificazione, regolamentazione, vigilanza e controllo delle comunicazioni elettroniche e radiodiffusione
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA PIANIFICAZIONE E LA GESTIONE DELLO SPETTRO RADIOELETTRICO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 2.838.286,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 2.801.577,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 2.766.407,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Indicatori

% avanzamento obiettivo rispetto risultati attesi
Anno di riferimento2014
Codice316.1
Titolo% avanzamento obiettivo rispetto risultati attesi
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico316 – Sorveglianza del mercato delle apparecchiature radio e degli apparati terminali di telecomunicazioni ai sensi del D. Lg.vo 269/2001. Collaudo e ispezione delle stazioni radio a bordo delle imbarcazioni
Unità di misuraverifiche
Fonte dei datiIspettorati territoriali
Algoritmo di calcolonr. verifiche effettuate / nr. verifiche richieste
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore di 90,00%
Target secondo annomaggiore di 90,00%
Target terzo annomaggiore di 90,00%
Note
Data di approvazione