Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Coordinamento delle strategie di sviluppo del settore delle comunicazioni

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice329
Anno di riferimento2014
TitoloCoordinamento delle strategie di sviluppo del settore delle comunicazioni
DescrizioneCoordinamento lavoro istruttorio per la predisposizione di un decreto interministereiale ai sensi dell'art. 6 del DECRETO-LEGGE 23 dicembre 2013, n. 145 per attribuzione criteri e misure economiche compensative per il rilascio volontario delle frequenze. Coordinamento delle attività volte allo sviluppo delle infrastrutture a larga banda su tutto il territorio nazionale, intervenendo, in particolare nelle aree più svantaggiate del Paese per ridurre il fenomeno del digital divide. Inoltre, l'attività di coordinamento si estrinseca attraverso azioni inerenti la completa transizione del digitale terrestre in tutto il territorio nazionale.
Missione015 – Comunicazioni
Programma005 – Pianificazione, regolamentazione, vigilanza e controllo delle comunicazioni elettroniche e radiodiffusione
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA PIANIFICAZIONE E LA GESTIONE DELLO SPETTRO RADIOELETTRICO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 131.544,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 130.517,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 128.824,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Priorità IV-Sviluppare ulteriormente i servizi digitali a favore di cittadini e imprese e migliorarne efficienza e competitività. Rendere più rapidi i rapporti con la P.A. Potenziare la diffusione della banda larga e ultralarga
Codice11
TitoloPriorità IV-Sviluppare ulteriormente i servizi digitali a favore di cittadini e imprese e migliorarne efficienza e competitività. Rendere più rapidi i rapporti con la P.A. Potenziare la diffusione della banda larga e ultralarga
DescrizionePromuovere servizi avanzati nel settore del digitale, per adeguare l'assetto dei servizi a quelle che sono le esigenze di un'economia matura, in cui rapidità ed efficienza si combinano, per realizzare una società meglio attrezzata che stia al passo con i dettami del mercato globale.
Anno di riferimento2014

Indicatori

predisposizione decreto interministeriale ai sensi dell'art. 6 del Decreto Legge 415 dl 23 dicembre 2013
Anno di riferimento2014
Codice329.1
Titolopredisposizione decreto interministeriale ai sensi dell'art. 6 del Decreto Legge 415 dl 23 dicembre 2013
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico329 – Coordinamento delle strategie di sviluppo del settore delle comunicazioni
Unità di misura
Fonte dei dati
Algoritmo di calcolo
Peso indicatore
MisuraBinario
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno
Target secondo anno
Target terzo anno
Note
Data di approvazione
progressiva eliminazione del digital divide
Anno di riferimento2014
Codice329.2
Titoloprogressiva eliminazione del digital divide
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico329 – Coordinamento delle strategie di sviluppo del settore delle comunicazioni
Unità di misura
Fonte dei datiinfratel
Algoritmo di calcolo
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno0,50%
Target secondo anno0,50%
Target terzo anno0,50%
Note
Data di approvazione