Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

NELL'AMBITO DELLA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE, CONTRIBUIRE AL RIEQUILIBRIO DEL MIX ENERGETICO E DELLE RISORSE ENERGETICHE NAZIONALI DEL SOTTOSUOLO E DELLE MATERIE PRIME STRATEGICHE

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice286
Anno di riferimento2015
TitoloNELL'AMBITO DELLA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE, CONTRIBUIRE AL RIEQUILIBRIO DEL MIX ENERGETICO E DELLE RISORSE ENERGETICHE NAZIONALI DEL SOTTOSUOLO E DELLE MATERIE PRIME STRATEGICHE
DescrizioneEmanazione delle norme attuative del decreto legislativo n.162/2011 in materia di sequestro della CO2 per la realizzazione di impianti sperimentali di CCS. Autorizzazione di impianti geotermici sperimentali a basso impatto ambientale per favorire lo sviluppo delle fonti rinnovabili Incremento della capacità di stoccaggio di gas naturale per l'aumento della sicurezza energetica, Ulteriore miglioramento dei livelli di sicurezza dei lavoratori e degli impianti di produzione di idrocarburi attraverso azioni ispettive di verifica e controlli la partecipazione al processo di definizione della direttiva sulla sicurezza off-shore, Aumento della quota di produzione nazionale di idrocarburi in chiave strategica per contribuire alla sicurezza energetica
Missione010 – Energia e diversificazione delle fonti energetiche
Programma008 – Sviluppo, innovazione, regolamentazione e gestione delle risorse minerarie ed energetiche
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 2.243.049,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 2.225.024,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 2.222.075,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Priorità II-Diminuire prezzi energia; sostegno all'innovazione per uno sviluppo sostenibile; ridurre dipendenza da fonti estere e garantire diversificazione approvvigionamenti; investire nel settore energetico per la ripresa economica.
Codice9
TitoloPriorità II-Diminuire prezzi energia; sostegno all'innovazione per uno sviluppo sostenibile; ridurre dipendenza da fonti estere e garantire diversificazione approvvigionamenti; investire nel settore energetico per la ripresa economica.
DescrizioneRealizzare uno sviluppo sostenibile, attraverso il sostegno all'innovazione legata alla green economy (energie rinnovabili, efficienza energetica, mobilità sostenibile, riciclo e valorizzazione dei rifiuti, servizi idrici) e all'investimento in tecnologie low carbon; diversificazione degli approvvigionamenti per ridurre i costi dell'energia e dare sicurezza al nostro sistema; rimuovere gli ostacoli allo sviluppo della capacità di rigassificazione per beneficiare della "rivoluzione" dello shale gas; sollecitare gli investimenti privati per la ricerca e la produzione di idrocarburi; procedere alla revisione costituzionale del Titolo V, riconducendo allo Stato le competenze in materie di infrastrutture energetiche strategiche.
Anno di riferimento2015

Indicatori

AUMENTO DI CAPACITA' STRATEGICA NAZIONALE DI PRODUZIONE DI IDROCARBURI PARTENDO DALL'ATTUALE 11,4 MILIONI DI TONNELLATE EQUIVALENTI DI PETROLIO
Anno di riferimento2015
Codice286.2
TitoloAUMENTO DI CAPACITA' STRATEGICA NAZIONALE DI PRODUZIONE DI IDROCARBURI PARTENDO DALL'ATTUALE 11,4 MILIONI DI TONNELLATE EQUIVALENTI DI PETROLIO
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico286 – NELL'AMBITO DELLA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE, CONTRIBUIRE AL RIEQUILIBRIO DEL MIX ENERGETICO E DELLE RISORSE ENERGETICHE NAZIONALI DEL SOTTOSUOLO E DELLE MATERIE PRIME STRATEGICHE
Unità di misuraTonnellate equivalenti di petrolio
Fonte dei datiMISE (elaborazione dati forniti da Societa' esterne)
Algoritmo di calcoloLa produzione nazionale di idrocarburi si calcola sommando le q.ta' mensili prodotto dalle singole concessioni (dati comunicati mensilmente dalle Societa')
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno16,30%
Target secondo anno16,90%
Target terzo anno17,50%
Note
Data di approvazione
AUMENTO DI CAPACITA' STRATEGICA NAZIONALE DI STOCCAGGIO DEL GAS PARTENDO DALL'ATTUALE 14,767 MILIONI DI STANDARD - METRI CUBI
Anno di riferimento2015
Codice286.4
TitoloAUMENTO DI CAPACITA' STRATEGICA NAZIONALE DI STOCCAGGIO DEL GAS PARTENDO DALL'ATTUALE 14,767 MILIONI DI STANDARD - METRI CUBI
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico286 – NELL'AMBITO DELLA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE, CONTRIBUIRE AL RIEQUILIBRIO DEL MIX ENERGETICO E DELLE RISORSE ENERGETICHE NAZIONALI DEL SOTTOSUOLO E DELLE MATERIE PRIME STRATEGICHE
Unità di misuraMilioni standard-metri cubi
Fonte dei datiMISE (elaborazione dati forniti da Societa' esterne)
Algoritmo di calcoloLa capacita' nazionale di stoccaggio gas e' la somma delle capacita' dei singoli stoccaggi
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno16,00%
Target secondo anno17,00%
Target terzo anno18,00%
Note
Data di approvazione
QUANTITA' DI INVESTIMENTI PRODUTTIVI ATTIVATI NEL SETTORE RICERCA FINALIZZATA ALLA CATTURA E STOCCAGGIO DELLA CO2
Anno di riferimento2015
Codice286.5
TitoloQUANTITA' DI INVESTIMENTI PRODUTTIVI ATTIVATI NEL SETTORE RICERCA FINALIZZATA ALLA CATTURA E STOCCAGGIO DELLA CO2
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico286 – NELL'AMBITO DELLA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE, CONTRIBUIRE AL RIEQUILIBRIO DEL MIX ENERGETICO E DELLE RISORSE ENERGETICHE NAZIONALI DEL SOTTOSUOLO E DELLE MATERIE PRIME STRATEGICHE
Unità di misurastandard metri cubi
Fonte dei datiMISE (elaborazione dati forniti da Societa' esterne)
Algoritmo di calcolo
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno10,00%
Target secondo anno10,00%
Target terzo anno10,00%
Note
Data di approvazione