Politiche inerenti gli interventi per il contrasto dell'inquinamento atmosferico e da agenti fisici

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMATTM - MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Codice49
Anno di riferimento2015
TitoloPolitiche inerenti gli interventi per il contrasto dell'inquinamento atmosferico e da agenti fisici
Descrizione49 Iniziative per la prevenzione e protezione dall'inquinamento atmosferico, acustico, elettromagnetico e da radiazioni ionizzanti, anche attraverso l'utilizzo dei finanziamenti in materia. Attività collegata all'attuazione delle direttive europee in materia.
Missione018 – Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell'ambiente
Programma015 – Prevenzione e gestione dei rifiuti, prevenzione degli inquinamenti
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER I RIFIUTI E L'INQUINAMENTO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 882.752,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 885.759,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 908.624,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Migliorare la gestione dei rifiuti e rafforzare la prevenzione dell inquinamento
Codice11
TitoloMigliorare la gestione dei rifiuti e rafforzare la prevenzione dell inquinamento
DescrizioneAl fine di migliorare la gestione dei rifiuti e rafforzare la prevenzione dell inquinamento, l amministrazione deve: incrementare le iniziative necessarie a costituire un ciclo virtuoso di prevenzione, riutilizzo e riciclaggio dei rifiuti, promuovendo la raccolta differenziata e adeguati strumenti economici, superare le forme di gestione commissariale, promuovere una revisione della tassazione sui rifiuti, supportare la definizione di piani di rinegoziazione e rientro del debito delle aziende interessate, definire programmi di acquisti verdi da parte della pubbliche amministrazioni, sostenere la ricerca applicata e l innovazione, e rivedere la governance dei Consorzi per il riciclaggio degli imballaggi, attuare il disegno di legge governativo che prevede l introduzione nel codice penale di nuove fattispecie di reati ambientali e di illeciti amministrativi ambientali e proseguire nell azione di incremento dei livelli di tracciabilità dei rifiuti pericolosi.
Anno di riferimento2015

Indicatori

accordi di collaborazione con Regioni, Province autonome e Ministeri aventi competenza nei settori maggiormente responsabili delle emissioni inquinanti
Anno di riferimento2015
Codice49.8
Titoloaccordi di collaborazione con Regioni, Province autonome e Ministeri aventi competenza nei settori maggiormente responsabili delle emissioni inquinanti
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico49 – Politiche inerenti gli interventi per il contrasto dell'inquinamento atmosferico e da agenti fisici
Unità di misuranumerico
Fonte dei datiinterno
Algoritmo di calcolonumero di accordi stipulati
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno4,00
Target secondo anno4,00
Target terzo anno4,00
Note
Data di approvazione
numero di finanziamenti erogati sulla base degli accordi stipulati
Anno di riferimento2015
Codice49.9
Titolonumero di finanziamenti erogati sulla base degli accordi stipulati
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico49 – Politiche inerenti gli interventi per il contrasto dell'inquinamento atmosferico e da agenti fisici
Unità di misuranumerica
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolon. finanziamenti erogati /n. istanze valutate
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno70,00%
Target secondo anno90,00%
Target terzo anno85,00%
Note
Data di approvazione