×

Messaggio di errore

  • Si è verificato un errore temporaneo nell'estrazione dei dati.
  • Si è verificato un errore temporaneo nell'estrazione dei dati.
  • Si è verificato un errore temporaneo nell'estrazione dei dati.
  • Si è verificato un errore temporaneo nell'estrazione dei dati.
Anagrafica
Pubblica amministrazioneMATTM - MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Codice5
Anno di riferimento2013
TitoloAZIONI E INTERVENTI PER UN USO DUREVOLE DELLE RISORSE NATURALI E PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA
DescrizioneAzioni e interventi atti a favorire ricerca e sviluppo in ambito nazionale ed europeo di tecnologie e prodotti innovativi nei settori energetico, dei trasporti, dell'agricoltura e della gestione forestale, con particolare riferimento alle tecnologie di cattura e stoccaggio del carbonio e di produzione di biocarburanti e bioliquidi di seconda generazione (da matrice ligno.cellulosica)
Missione017 – Ricerca e innovazione
Programma003 – Ricerca in materia ambientale
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE, PER IL DANNO AMBIENTALE E PER I RAPPORTI CON L'UNIONE EUROPEA E GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 2.187.683,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 1.978.938,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 1.953.709,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Priorità n. 1 QUALITÀ DELL'ARIA ED ENERGIA PULITA
Codice6
TitoloPriorità n. 1 QUALITÀ DELL'ARIA ED ENERGIA PULITA
DescrizioneIncentivare sviluppo risparmio energetico per raggiungimento obiettivi del Protocollo di Kyoto per la riduzione delle emissioni dei gas serra anche attraverso l'incremento dell'utilizzo di tutte le fonti rinnovabili. Approvazione delle nuove zonizzazione e delle nuove reti di monitoraggio; Attuazione e trasposizione delle disposizioni introdotte con la direttiva 2010/75/UE attraverso cui l'Unione europea ha inteso riorganizzare e rafforzare le politiche già in essere per la riduzione delle emissioni derivanti dal comparto industriale; Rendere operativi i poteri sostitutivi del Ministero in materia di rilascio autorizzazioni per le emissioni in atmosfera attraverso procedure semplificate; Potenziare le azioni per attuare il Pacchetto di misure nazionale sulla qualità dell'aria approvato, in via preliminare, dal Consiglio dei Ministri. Sviluppare la mobilità elettrica privata. Promuovere le forme di mobilità alternativa e ciclistica.
Anno di riferimento2013

Indicatori

Utilizzo risorse di bilancio nell'anno di riferimento nell'ambito delle azioni e progetti per un uso durevole delle risorse naturali e per la riduzione delle emissioni climalteranti
Anno di riferimento2013
Codice5.2
TitoloUtilizzo risorse di bilancio nell'anno di riferimento nell'ambito delle azioni e progetti per un uso durevole delle risorse naturali e per la riduzione delle emissioni climalteranti
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione finanziaria
Obiettivo strategico5 – AZIONI E INTERVENTI PER UN USO DUREVOLE DELLE RISORSE NATURALI E PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA
Unità di misura%
Fonte dei datibilancio finanziario - sicoge
Algoritmo di calcolorapporto tra la spesa ed il relativo stanziamento
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 70,00%
Target secondo annomaggiore o uguale a 70,00%
Target terzo annomaggiore o uguale a 70,00%
Note
Data di approvazione
Numero di progetti avviati nell'ambito delle azioni per un uso durevole delle risorse naturali e per la riduzione delle emissioni climalteranti
Anno di riferimento2013
Codice5.3
TitoloNumero di progetti avviati nell'ambito delle azioni per un uso durevole delle risorse naturali e per la riduzione delle emissioni climalteranti
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico5 – AZIONI E INTERVENTI PER UN USO DUREVOLE DELLE RISORSE NATURALI E PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA
Unità di misuraNumero
Fonte dei datiinterno
Algoritmo di calcolonumero di progetti avviati su numero progetti valutati
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 15,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 15,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 15,00
Note
Data di approvazione