Programmazione FEAMP e piano triennale nazionale, in linea con i principi della PCP

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMPAAF - MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI
Codice101
Anno di riferimento2016
TitoloProgrammazione FEAMP e piano triennale nazionale, in linea con i principi della PCP
DescrizioneProgrammazione di una politica sul territorio nazionale in conformità ai dettami della nuova PCP (reg. 1380/13) per un approccio globale alla gestione del settore della pesca e dell acquacoltura. Sostenibilità del settore sotto il profilo ambientale, della competitività ed efficienza in termini di risorse innovative per la trasformazione e commercializzazione. A tale scopo si intende attuare il fondo FEAMP ed il piano triennale nazionale per garantire l'uso sostenibile degli stock ittici nonché la razionalizzazione dell attività di pesca nell ottica della redditività del settore e della tutela occupazionale
Missione009 – Agricoltura, politiche agroalimentari e pesca
Programma006 – Politiche competitive, della qualita' agroalimentare, della pesca, dell'ippica e mezzi tecnici di produzione
Centri di responsabilità
  • DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DELLA QUALITA' AGROALIMENTARE, IPPICHE E DELLA PESCA
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 40.753.197,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 35.736.731,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 35.691.655,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Promozione del Made in Italy e rafforzamento delle azioni a tutela dei prodotti di qualità
Codice9
TitoloPromozione del Made in Italy e rafforzamento delle azioni a tutela dei prodotti di qualità
DescrizionePromuovere la crescita del Made in Italy nel mondo, favorendo la propoensione all'export e l'internazionalizzazione delle imprese, e tutelare i prodotti di qualità nei mercati esteri rafforzando il sistema dei controlli.
Anno di riferimento2016

Indicatori

Riduzione della consistenza della flotta in situazione di squilibrio
Anno di riferimento2016
Codice101.1
TitoloRiduzione della consistenza della flotta in situazione di squilibrio
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico101 – Programmazione FEAMP e piano triennale nazionale, in linea con i principi della PCP
Unità di misuraflotta in squilibrio
Fonte dei datiproposta di Programma Operativo del Fondo Europeo Affari Marittimi e Pesca (FEAMP)
Algoritmo di calcolo
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno9,00%
Target secondo anno9,00%
Target terzo anno9,00%
Note
Data di approvazione
Variazione del valore di prima vendita del pescato nelle Organizzazioni dei Produttori
Anno di riferimento2016
Codice101.2
TitoloVariazione del valore di prima vendita del pescato nelle Organizzazioni dei Produttori
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico101 – Programmazione FEAMP e piano triennale nazionale, in linea con i principi della PCP
Unità di misuramigliaia di euro
Fonte dei datiproposta di Programma Operativo del Fondo Europeo Affari Marittimi e Pesca (FEAMP)
Algoritmo di calcolo
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 2.000,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 2.000,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 3.000,00
Note
Data di approvazione
Occupazione Posti di lavoro creati o mantenuti Formazione e sicurezza
Anno di riferimento2016
Codice101.3
TitoloOccupazione Posti di lavoro creati o mantenuti Formazione e sicurezza
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico101 – Programmazione FEAMP e piano triennale nazionale, in linea con i principi della PCP
Unità di misuranr di posti di lavoro
Fonte dei datiproposta di Programma Operativo del Fondo Europeo Affari Marittimi e Pesca (FEAMP)
Algoritmo di calcolostatistico
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 3.000,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 3.000,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 3.000,00
Note
Data di approvazione