Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

SVILUPPO MERCATO INTERNO E SICUREZZA SISTEMA ELETTRICO. DIMINUIRE PREZZI ENERGIA E DARE SOSTENIBILITA' ALLA CRESCITA, RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DELLA STRATEGIA NAZIONALE AL 2020 IN MATERIA DI ENERGIA E AMBIENTE

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice400
Anno di riferimento2016
TitoloSVILUPPO MERCATO INTERNO E SICUREZZA SISTEMA ELETTRICO. DIMINUIRE PREZZI ENERGIA E DARE SOSTENIBILITA' ALLA CRESCITA, RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DELLA STRATEGIA NAZIONALE AL 2020 IN MATERIA DI ENERGIA E AMBIENTE
DescrizioneContenimento delle inefficienze e distorsioni nel mercato elettrico ed il completamento dell integrazione del mercato interno (revisione delle voci in bolletta e delle riduzione e agevolazioni); regole integrate di funzionamento. Proposte di snellimento e semplificazione della Governance ed in coordinamento con UE, armonizzazione delle regole di funzionamento del mercato. Promozione dell efficienza energetica, attraverso il rafforzamento del meccanismo dei certificati bianchi, l'avvio di un percorso di efficienza per l'edilizia pubblica, la riduzione del costo degli apparati amministrativi, e la definizione di standards normativi e prestazionali sempre più evoluti. Promozione di un mercato di prodotti e servizi per l efficienza energetica. Sostegno dello sviluppo delle energie rinnovabili e della loro filiera industriale, con attenzione alle tecnologie efficienti e agli effetti sul mercato dell energia. Ricerca e innovazione.
Missione010 – Energia e diversificazione delle fonti energetiche
Programma007 – Regolamentazione del settore elettrico, nucleare, delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica, ricerca per lo sviluppo sostenibile
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO ELETTRICO, LE RINNOVABILI E L'EFFICIENZA ENERGETICA, IL NUCLEARE
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 76.980.936,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 76.805.464,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 75.669.967,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Diminuire costi dell'energia per ridurre il gap con gli altri Paesi dell'UE; ridurre dipendenza da fonti estere e garantire diversificazione approvvigionamenti; investire nel settore energetico per la ripresa economica (Priorità II)
Codice9
TitoloDiminuire costi dell'energia per ridurre il gap con gli altri Paesi dell'UE; ridurre dipendenza da fonti estere e garantire diversificazione approvvigionamenti; investire nel settore energetico per la ripresa economica (Priorità II)
DescrizioneMigliorare il funzionamento del mercato elettrico e la relativa integrazione nel mercato unico europeo; raggiungere in modo efficiente gli obiettivi in materia di produzione di energia rinnovabile ed efficienza energetica al 2020, avendo riguardo al quadro delineato per il 2030 ed alle nuove linee guida comunitarie per gli aiuti in materia di energia ed ambiente; realizzare uno sviluppo sostenibile, attraverso il sostegno all'innovazione legata alla green economy e all'investimento in tecnologie low carbon; diversificazione degli approvvigionamenti per ridurre i costi dell'energia e dare sicurezza al nostro sistema; rimuovere gli ostacoli allo sviluppo della capacità di rigassificazione per beneficiare della "rivoluzione" dello shale gas; sollecitare gli investimenti privati per la ricerca e la produzione di idrocarburi; procedere alla revisione costituzionale del Titolo V, riconducendo allo Stato le competenze in materie di infrastrutture energetiche strategiche.
Anno di riferimento2016

Indicatori

Variazione dell'incidenza dei combustibili fossili sul consumo primario energetico
Anno di riferimento2016
Codice400.1
TitoloVariazione dell'incidenza dei combustibili fossili sul consumo primario energetico
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico400 – SVILUPPO MERCATO INTERNO E SICUREZZA SISTEMA ELETTRICO. DIMINUIRE PREZZI ENERGIA E DARE SOSTENIBILITA' ALLA CRESCITA, RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DELLA STRATEGIA NAZIONALE AL 2020 IN MATERIA DI ENERGIA E AMBIENTE
Unità di misura%
Fonte dei datiMinistero dello Sviluppo Economico
Algoritmo di calcoloIncidenza delle fonti tradizionali nel 2014 - incidenza delle fonti tradizionali alla fine del periodo di riferimento
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno82,00%
Target secondo anno81,00%
Target terzo anno80,00%
Note
Data di approvazione
Riduzione del gap di prezzo all'ingrosso dell'energia elettrica rispetto ai Paesi UE
Anno di riferimento2016
Codice400.2
TitoloRiduzione del gap di prezzo all'ingrosso dell'energia elettrica rispetto ai Paesi UE
Descrizione
TipologiaIndicatore di impatto
Obiettivo strategico400 – SVILUPPO MERCATO INTERNO E SICUREZZA SISTEMA ELETTRICO. DIMINUIRE PREZZI ENERGIA E DARE SOSTENIBILITA' ALLA CRESCITA, RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DELLA STRATEGIA NAZIONALE AL 2020 IN MATERIA DI ENERGIA E AMBIENTE
Unità di misura%
Fonte dei datiMinistero Sviluppo Economico - Gestore mercati GME
Algoritmo di calcoloVariazione del rapporto tra prezzo ingrosso (PUN medio annuo) in Italia e prezzo medio delle borse europee dell'energia elettrica, inclusa l'Italia
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno135,00%
Target secondo anno130,00%
Target terzo anno125,00%
Note
Data di approvazione