Politiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMATTM - MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Codice55
Anno di riferimento2016
TitoloPolitiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.
DescrizionePromozione del piano nazionale di tutela e gestione della risorsa idrica, attuazione ed adeguamento dei piani di depurazione , gestione integrata del ciclo delle acque, riduzione degli sprechi. Sviluppo di una Carta nazionale dei servizi idrici. Azioni per l'utilizzo dei finanziamenti in materia di risorse idriche. Attività collegata all'attuazione delle direttive europee in materia di acque e coordinamento e supporto verso le Regioni ed Autorità di distretto. Esercizio delle funzioni inerenti alla gestione del contenzioso in materia di acque.
Missione018 – Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell'ambiente
Programma012 – Gestione delle risorse idriche, tutela del territorio e bonifiche
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E DELLE ACQUE
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 82.297.738,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 26.243.900,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 20.259.486,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione -

Priorità politica area strategica

Prevenire il dissesto idrogeologico, migliorare la salvaguardia dei corpi idrici e rafforzare le azioni congiunte di difesa del suolo
Codice12
TitoloPrevenire il dissesto idrogeologico, migliorare la salvaguardia dei corpi idrici e rafforzare le azioni congiunte di difesa del suolo
DescrizioneAl fine di prevenire il dissesto idrogeologico, migliorare la salvaguardia dei corpi idrici e rafforzare le azioni congiunte di difesa del suolo, l amministrazione deve: promuovere l adeguamento dei sistemi depurativi e la realizzazione di interventi di salvaguardia delle risorse idriche e puntare a modelli innovativi di gestione integrata del ciclo delle acque, tutelare il diritto individuale al bene pubblico acqua, promuovere la riduzione degli sprechi, affrontare i problemi derivanti dalle alterazioni climatiche attraverso un approccio di pianificazione unitario che coinvolga le Regioni, promuovere un Piano nazionale di tutela e gestione della risorsa idrica, completare il Piano di depurazione per il Sud, attuare un Piano di depurazione per il Centro Nord, sviluppare una Carta Nazionale dei Servizi Idrici, superare l attuale impostazione dell azione di prevenzione del rischio idrogeologico, proseguire gli interventi contro il dissesto idrogeologico.
Anno di riferimento2016

Indicatori

n. istruttorie per aggiornamento piani di gestione
Anno di riferimento2016
Codice55.2
Titolon. istruttorie per aggiornamento piani di gestione
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico55 – Politiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.
Unità di misuranumero
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcoloconteggio istruttorie
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno4,00
Target secondo anno0,00
Target terzo anno0,00
Note
Data di approvazione
n. AdP e/o atti integrativi stipulati
Anno di riferimento2016
Codice55.3
Titolon. AdP e/o atti integrativi stipulati
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico55 – Politiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.
Unità di misuranumero
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcoloconteggio atti predispostii compresi i monitoraggi sugli ADP stipulati
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno103,00
Target secondo anno103,00
Target terzo anno103,00
Note
Data di approvazione
n. atti esaminati in materia di BIM in relazione al n. di istanze pervenute
Anno di riferimento2016
Codice55.5
Titolon. atti esaminati in materia di BIM in relazione al n. di istanze pervenute
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico55 – Politiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.
Unità di misuranumero
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolorapporto tra istruttorie avviate e istanze pervenute
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno100,00%
Target secondo anno100,00%
Target terzo anno100,00%
Note
Data di approvazione
riduzione agglomerati urbani non conformi alla direttiva comunitaria sul trattamento delle acque reflue urbane
Anno di riferimento2016
Codice55.6
Titoloriduzione agglomerati urbani non conformi alla direttiva comunitaria sul trattamento delle acque reflue urbane
Descrizione
TipologiaIndicatore di risultato
Obiettivo strategico55 – Politiche di promozione per l'uso efficiente e sostenibile della risorsa idrica, garanzia della qualità dei corpi idrici ed attuazione degli interventi per la gestione del servizio idrico integrato.
Unità di misuranumero
Fonte dei datiinterna e regioni
Algoritmo di calcolorapporto tra n. agglomerati urbani non conformi ed n. totale agglomerati urbani con popolazione superiore a 2.000 unita'
Peso indicatore
MisuraPercentuale
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno28,00%
Target secondo anno25,00%
Target terzo anno20,00%
Note
Data di approvazione