Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Attività nazionale ed internazionale per la pianificazione delle frequenze terrestri e satellitari.

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice311
Anno di riferimento2017
TitoloAttività nazionale ed internazionale per la pianificazione delle frequenze terrestri e satellitari.
DescrizioneL'attività prevede il coordinamento in ambito nazionale ed internazionale delle assegnazioni delle frequenze terrestri e satellitari e relativa notifica all'ITU; la partecipazione ad organismi tecnici nazionali ed internazionali in materia di pianificazione delle frequenze; il coordinamento degli interventi per l'individuazione di situazioni interferenziali con impianti di radiocomunicazioni di Paesi confinanti.
Missione015 – Comunicazioni
Programma005 – Pianificazione, regolamentazione, vigilanza e controllo delle comunicazioni elettroniche e radiodiffusione, riduzione inquinamento elettromagnetico
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA PIANIFICAZIONE E LA GESTIONE DELLO SPETTRO RADIOELETTRICO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 5.298.398,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 5.213.080,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 5.275.307,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione2017-02-08

Indicatori

Controlli sulle comunicazioni di radiodiffusione, terrestri e satellitari
Anno di riferimento2017
Codice5
TitoloControlli sulle comunicazioni di radiodiffusione, terrestri e satellitari
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico311 – Attività nazionale ed internazionale per la pianificazione delle frequenze terrestri e satellitari.
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiDGPGSR
Algoritmo di calcoloQuantizzazione dei coordinamenti di richieste di assegnazioni di frequenze in base ad accordi internazionali per i Servizi di radiodiffusione, di telecomunicazione e satellitari effettuato in base a richieste provenienti da o verso paesi esteri
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 7.000,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 7.000,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 7.000,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
Risoluzioni di interferenze originate o subite da stazioni estere
Anno di riferimento2017
Codice6
TitoloRisoluzioni di interferenze originate o subite da stazioni estere
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico311 – Attività nazionale ed internazionale per la pianificazione delle frequenze terrestri e satellitari.
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiDGPGSR
Algoritmo di calcoloQuantizzazione delle trattazioni di pratiche di interferenza originate o subite da stazioni nazionali/estere con analisi e definizione delle azioni da intraprendere per la risoluzione delle problematiche interferenziali segnalate
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 800,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 800,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 800,00
Note
Data di approvazione2017-02-08