Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Valutazione dell'impatto delle risultanze della WRC-15 sull'ordinamento nazionale ed avvio delle procedure per il recepimento del nuovo regolamento delle radiocomunicazioni nella legislazione nazionale (PNRF). Preparazione della WRC-19

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice446
Anno di riferimento2017
TitoloValutazione dell'impatto delle risultanze della WRC-15 sull'ordinamento nazionale ed avvio delle procedure per il recepimento del nuovo regolamento delle radiocomunicazioni nella legislazione nazionale (PNRF). Preparazione della WRC-19
DescrizioneL attività riguarda la preparazione e la partecipazione alla Conferenza Mondiale delle Radiocomunicazioni, evento mondiale per il settore delle Radiocomunicazioni,tenuta ogni 3/4 anni,nel quale viene aggiornato il Radio Regolamento, cioè piano regolatore mondiale nell'uso delle spettro radioelettrico;che ha natura di accordo internazionale di carattere cogente per i paesi membri dell'UIT. L'attività è svolta dal gruppo naz. GNWRC19 che ha lo scopo di preparare gli atti necessari per poter tutelare, sia in fase di preparazione sia durante la conferenza, gli interessi nazionali. Il gruppo,istituito e coordinato dalla DGPGSR, prevede la partecipazione di tutti i soggetti, pubblici e privati, interessati all'utilizzazione dello Spettro RE. Un ulteriore fase consiste nel recepimento nell ordinamento nazionale e della successiva attuazione sia delle decisioni prese in ambito WRC che dei provvedimenti approvati in materia dalla UE (obbligatori) o dalla CEPT (implementati su base volontaria).
Missione015 – Comunicazioni
Programma005 – Pianificazione, regolamentazione, vigilanza e controllo delle comunicazioni elettroniche e radiodiffusione, riduzione inquinamento elettromagnetico
Centri di responsabilità
  • DIREZIONE GENERALE PER LA PIANIFICAZIONE E LA GESTIONE DELLO SPETTRO RADIOELETTRICO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 766.869,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 765.923,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 766.869,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione2017-02-08

Priorità politica area strategica

Priorità VI - Razionalizzazione delle comunicazioni obbligatorie attraverso l'attuazione dell'Agenda Digitale; completamento del Programma per la banda larga e attuazione del Piano strategico per la banda ultra larga.
Codice13
TitoloPriorità VI - Razionalizzazione delle comunicazioni obbligatorie attraverso l'attuazione dell'Agenda Digitale; completamento del Programma per la banda larga e attuazione del Piano strategico per la banda ultra larga.
DescrizioneIniziative di digitalizzazione per sostenere la domanda di servizi digitali e per incentivare indirettamente l'aggiornamento strutturale; rafforzamento dell'utilizzo dei fondi strutturali europei per portare la banda larga e ultralarga anche nelle zone in cui gli operatori non trovano al momento utile investire. Realizzazione del Sistema Informativo nazionale federato delle infrastrutture (cd catasto) come previsto dalla direttiva 61/2014 UE per la riduzione dei costi delle infrastrutture. Sussidio alla domanda per ovviare alle criticità derivanti dagli interventi di sostegno all'offerta (bandi per la posa delle reti) assicurando lo sviluppo delle reti di nuova generazione anche attraverso iniziative di ricerca applicata finalizzate al miglioramento delle prestazioni e all'efficientamento energetico; gara per l'assegnazione agli operatori di rete delle frequenze coordinate e non assegnate. Risoluzione dei problemi interferenziali causati dall'Italia
Anno di riferimento2017

Indicatori

N. riunioni
Anno di riferimento2017
Codice1
TitoloN. riunioni
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico446 – Valutazione dell'impatto delle risultanze della WRC-15 sull'ordinamento nazionale ed avvio delle procedure per il recepimento del nuovo regolamento delle radiocomunicazioni nella legislazione nazionale (PNRF). Preparazione della WRC-19
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiDGPGSR
Algoritmo di calcoloConteggio delle riunioni svolte nell ambito del GNWRC19
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 8,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 8,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 8,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
N. documeni di sintesi
Anno di riferimento2017
Codice2
TitoloN. documeni di sintesi
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico446 – Valutazione dell'impatto delle risultanze della WRC-15 sull'ordinamento nazionale ed avvio delle procedure per il recepimento del nuovo regolamento delle radiocomunicazioni nella legislazione nazionale (PNRF). Preparazione della WRC-19
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiDGPGSR
Algoritmo di calcoloConteggio dei documenti di sintesi predisposti
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 4,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 4,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 4,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
Pianificazioni e regolamentazione del PNRF
Anno di riferimento2017
Codice3
TitoloPianificazioni e regolamentazione del PNRF
Descrizione
TipologiaIndicatore di realizzazione fisica
Obiettivo strategico446 – Valutazione dell'impatto delle risultanze della WRC-15 sull'ordinamento nazionale ed avvio delle procedure per il recepimento del nuovo regolamento delle radiocomunicazioni nella legislazione nazionale (PNRF). Preparazione della WRC-19
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiDGPGSR/UIT/CEPT/UE
Algoritmo di calcoloConteggio degli atti esaminati per il recepimento/aggiornamento del PNFR sia sulla base delle modifiche introdotte al Regolamento per le Radiocomunicazioni dalla WRC15 che dei provvedimenti approvati dall'Unione europea o dalla CEPT
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 10,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 10,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 10,00
Note
Data di approvazione2017-02-08