Obiettivo strategico dell'Amministrazione MISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Supporto allo sviluppo delle reti di comunicazione elettronica di nuova generazione; potenziamento della sicurezza informatica ai fini della prevenzione e protezione dei sistemi e delle reti ICT a beneficio di imprese e cittadini-CERT Nazionale.

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMISE - MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Codice411
Anno di riferimento2017
TitoloSupporto allo sviluppo delle reti di comunicazione elettronica di nuova generazione; potenziamento della sicurezza informatica ai fini della prevenzione e protezione dei sistemi e delle reti ICT a beneficio di imprese e cittadini-CERT Nazionale.
DescrizioneSperimentazioni applicative e tecniche sulle reti di nuova generazione, anche ibride e/o basso consumo energetico, in un contesto ecosostenibile e per garantire la protezione dei dati e delle informazioni. Potenziamento di soluzioni e sistemi efficaci per la protezione di infrastrutture di tipo informatico a beneficio di imprese e cittadini-CERT Nazionale. Rafforzamento di forme di partenariato con il settore privato e di sinergie in ambito PA. Partecipazione alle evoluzioni tecnico normative del settore ICT, coinvolgimento in esercitazioni nazionali ed internazionali anche in ambito ENISA (European Network and Information Security Agency), Agenzia dell'UE sulla sicurezza delle reti e dell'Informazione.
Missione017 – Ricerca e innovazione
Programma018 – Ricerca, innovazione, tecnologie e servizi per lo sviluppo delle comunicazioni e della societa' dell'informazione
Centri di responsabilità
  • ISTITUTO SUPERIORE DELLE COMUNICAZIONI E DELLE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 1.509.110,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 1.509.110,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 1.509.110,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione2017-02-08

Priorità politica area strategica

Priorità VI - Razionalizzazione delle comunicazioni obbligatorie attraverso l'attuazione dell'Agenda Digitale; completamento del Programma per la banda larga e attuazione del Piano strategico per la banda ultra larga.
Codice13
TitoloPriorità VI - Razionalizzazione delle comunicazioni obbligatorie attraverso l'attuazione dell'Agenda Digitale; completamento del Programma per la banda larga e attuazione del Piano strategico per la banda ultra larga.
DescrizioneIniziative di digitalizzazione per sostenere la domanda di servizi digitali e per incentivare indirettamente l'aggiornamento strutturale; rafforzamento dell'utilizzo dei fondi strutturali europei per portare la banda larga e ultralarga anche nelle zone in cui gli operatori non trovano al momento utile investire. Realizzazione del Sistema Informativo nazionale federato delle infrastrutture (cd catasto) come previsto dalla direttiva 61/2014 UE per la riduzione dei costi delle infrastrutture. Sussidio alla domanda per ovviare alle criticità derivanti dagli interventi di sostegno all'offerta (bandi per la posa delle reti) assicurando lo sviluppo delle reti di nuova generazione anche attraverso iniziative di ricerca applicata finalizzate al miglioramento delle prestazioni e all'efficientamento energetico; gara per l'assegnazione agli operatori di rete delle frequenze coordinate e non assegnate. Risoluzione dei problemi interferenziali causati dall'Italia
Anno di riferimento2017

Indicatori

Report tecnici, articoli, contributi, relazioni, pubblicazioni su riviste scientifiche
Anno di riferimento2017
Codice1
TitoloReport tecnici, articoli, contributi, relazioni, pubblicazioni su riviste scientifiche
Descrizione
TipologiaAltro: Indicatore di risultato (output)
Obiettivo strategico411 – Supporto allo sviluppo delle reti di comunicazione elettronica di nuova generazione; potenziamento della sicurezza informatica ai fini della prevenzione e protezione dei sistemi e delle reti ICT a beneficio di imprese e cittadini-CERT Nazionale.
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiinterna
Algoritmo di calcolonumerico
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno22,00
Target secondo anno22,00
Target terzo anno22,00
Note
Data di approvazione2017-02-08