Salvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo

Anagrafica
Pubblica amministrazioneMIMS - MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA' SOSTENIBILI
Codice116
Anno di riferimento2017
TitoloSalvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo
DescrizioneMantenimento in efficienza del dispositivo S.A.R., controlli sul naviglio nazionale ed estero ai fini della safety e della security, nonchè controlli in porto e monitoraggio del traffico marittimo ai fini della sicurezza.
Missione007 – Ordine pubblico e sicurezza
Programma007 – Sicurezza e controllo nei mari, nei porti e sulle coste
Centri di responsabilità
  • CAPITANERIE DI PORTO
-
Portatori di interesse -
Altri portatori di interesse -
Preventivo
Risorse a preventivo primo anno€ 421.718.839,00
Risorse a preventivo secondo anno€ 411.668.500,00
Risorse a preventivo terzo anno€ 412.963.597,00
Altre informazioni
Note -
Data di approvazione2017-02-08

Priorità politica area strategica

Priorità politica 1 - Sicurezza
Codice8
TitoloPriorità politica 1 - Sicurezza
DescrizioneMiglioramento della sicurezza nelle varie modalità di trasporto; incremento della sicurezza nelle infrastrutture e nei cantieri, messa in sicurezza edifici scolastici pubblici e dighe; sviluppo organizzazione SAR (search and rescue) e della sicurezza della navigazione ai fini della salvaguardia della vita umana in mare; ottimizzazione vigilanza e controllo nonchè dei servizi resi all'utenza per la tutela della balneazione, del diporto, della pesca e dell'ambiente in ambito marino e costiero e, inoltre, ove istituiti i servizi di Guardia Costiera nei laghi.
Anno di riferimento2017

Indicatori

n. verifiche a bordo del naviglio nazionale ai fini della sicurezza della navigazione (Safety)
Anno di riferimento2017
Codice16
Titolon. verifiche a bordo del naviglio nazionale ai fini della sicurezza della navigazione (Safety)
Descrizione
TipologiaAltro: Indicatore di risultato (output)
Obiettivo strategico116 – Salvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiSistema Cogestat di rilevazione delle attività periferiche
Algoritmo di calcoloSomma
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 57.600,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 57.600,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 57.600,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
n. minimo dei giorni di operatività dei centri V.T.S. (Vessel Traffic System) in F.O.C. (Full Operational Capability) o in L.O.C.( Limited Operational Capability) per il monitoraggio del traffico marittimo ai fini della sicurezza
Anno di riferimento2017
Codice17
Titolon. minimo dei giorni di operatività dei centri V.T.S. (Vessel Traffic System) in F.O.C. (Full Operational Capability) o in L.O.C.( Limited Operational Capability) per il monitoraggio del traffico marittimo ai fini della sicurezza
Descrizione
TipologiaAltro: Indicatore di risultato (output)
Obiettivo strategico116 – Salvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiReparto VII del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto
Algoritmo di calcoloSomma
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno365,00
Target secondo anno365,00
Target terzo anno365,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
n. minimo dei giorni di disponibilità operativa della componente navale e terrestre della Guardia Costiera ai fini dell'efficienza del dispositivo S.A.R.
Anno di riferimento2017
Codice18
Titolon. minimo dei giorni di disponibilità operativa della componente navale e terrestre della Guardia Costiera ai fini dell'efficienza del dispositivo S.A.R.
Descrizione
TipologiaAltro: Indicatore di risultato (output)
Obiettivo strategico116 – Salvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiSistema Cogestat per il rilevamento dei dati periferici
Algoritmo di calcoloSomma
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo annomaggiore o uguale a 287,00
Target secondo annomaggiore o uguale a 287,00
Target terzo annomaggiore o uguale a 287,00
Note
Data di approvazione2017-02-08
n. controlli di P.S.C. (Port State Control) eseguiti a bordo del naviglio straniero giunto nei porti italiani con priority 1
Anno di riferimento2017
Codice19
Titolon. controlli di P.S.C. (Port State Control) eseguiti a bordo del naviglio straniero giunto nei porti italiani con priority 1
Descrizione
TipologiaAltro: Indicatore di risultato (output)
Obiettivo strategico116 – Salvaguardia della vita umana in mare e sicurezza nel settore marittimo
Unità di misuraQuantitativo
Fonte dei datiSistema Cogestat per il rilevamento dei dati periferici
Algoritmo di calcoloPercentuale su naviglio straniero giunto nei porti italiani con priority 1
Peso indicatore
MisuraQuantitativo
Target conseguito nell'esercizio precedente
Target primo anno95,00
Target secondo anno95,00
Target terzo anno95,00
Note
Data di approvazione2017-02-08